Regolamento di biglietteria

 

1) Il possessore di uno skipass ha diritto di accesso su tutti gli impianti di risalita del Corno alle Scale ed ha diritto ad un numero illimitato di risalite durante l’orario di apertura fissato per ogni impianto. La card magnetica è da acquistare ed è ricaricabile e non rimborsabile, il prezzo è di euro 3,00

2) La validità degli skipass inizia con l’apertura della stazione e termina con la sua chiusura che può variare in base alla situazione meteorologica e/o alla praticabilità delle piste, a causa di guasti e rotture o per mancanza di energia elettrica e per altri eventi non ponderabili.

Lo skipass stagionale vale per l’intera apertura stagionale e termina con la sua chiusura. Nel caso in cui lo skipass venga dimenticato, l’utente sarà tenuto ad acquistare uno skipass giornaliero. In caso di infortunio che non da la possibilità di sciare avvisare subito la segreteria tramite mail con allegato i certificato medico.

Lo skipass giornaliero vale per la sola giornata cui si riferisce secondo l’orario di apertura dei singoli impianti. Lo skipass feriale vale solo nei giorni feriali, lo skipass festivo vale nei giorni di Sabato, Domenica, tutti i giorni del periodo Natalizio e Pasquale e in tutte le festività infrasettimanali

Lo skipass mattinale è valido dal momento dell’apertura fino alle ore 13,00.

Lo skipass pomeridiano è valido dalle ore 12,30 fino alla chiusura degli impianti.

3) L’acquirente dello skipass esonera il Corno alle Scale da responsabilità in merito ad eventuali eventi dannosi che dovessero occorrergli e riconosce di sciare a proprio rischio e pericolo.

LO SKIPASS È UN DOCUMENTO STRETTAMENTE PERSONALE.

PUO’ ESSERE ACQUISTATO SOLO PRESSO LE BIGLIETTERIE CORNOSCI, PERTANTO COLORO CHE CEDERANNO, CAMBIERANNO OD ACQUISTERANNO UNO SKIPASS DA TERZI, POTRANNO SUBIRE IL RITIRO IMMEDIATO CON ANNULLAMENTO DELLO STESSO E SARANNO PERSEGUIBILI A TERMINE DI LEGGE.

4) Nel caso di smarrimento dello skipass stagionale, verrà rilasciato un nuovo skipass alle seguenti condizioni:

  1. l’acquirente dovrà previamente denunciare per iscritto lo smarrimento del biglietto presso una delle biglietterie del Corno alle Scale;
  2. trascorsi cinque giorni dalla data di presentazione della denuncia, e dietro il versamento della somma di € 15,00 a titolo di rimborso per le spese sostenute per la nuova emissione, verrà rilasciato il nuovo Skipass;
  3. dalla data di presentazione della denuncia di smarrimento non verrà rilasciato alcun Skipass gratuito sostitutivo, ne verrà rimborsato il prezzo relativo all’eventuale acquisto di nuovi Skipass.

5) Nel caso di smarrimento di tutti gli altri tipi di skipass, non è previsto alcun rimborso o sostituzione.

6) L’orario di funzionamento verrà esposto in ogni singolo impianto : tale orario potrà, a discrezione del responsabile dell’impianto o del Direttore del Comprensorio, subire variazioni occasionali a seconda di particolari esigenze tecniche, materiali o di servizio.

NON VERRÀ EFFETTUATO ALCUN RIMBORSO QUALORA ALCUNI IMPIANTI DOVESSERO RIMANERE CHIUSI PER CAUSE TECNICHE (GUASTI ) OD ATMOSFERICHE (NEBBIA, VENTO, BUFERA, VALANGHE etc…), CONSIDERATE QUALE CAUSA DI FORZA MAGGIORE O ,COMUNQUE, PER CAUSE CONSIDERATE COME DETERMINANTI AI FINI DELLA SICUREZZA DELL’IMPIANTO E DELLA SCIABILITA’.

7) Il possessore di qualsiasi skipass è tenuto a seguire le indicazioni del personale addetto agli impianti ed alle piste ed i cartelli indicatori, anche mobili, di avviso o segnalazione.

8) Per tutto ciò che attiene al presente Regolamento si farà riferimento alle norme civilistiche e dell’autonoma contrattazione.

9) L’ACQUISTO DI UN QUALSIASI TIPO DI BIGLIETTO DEL COMPRENSORIO DEL CORNO ALLE SCALE, VALE COME ACCETTAZIONE DELLE NORME PREVISTE DAL PRESENTE REGOLAMENTO.

10) CHI DIMENTICA LO STAGIONALE DOVRÀ NECESSARIAMENTE PAGARE IL BIGLIETTO GIORNALIERO.

Promozioni

Partner